Area: Sicilia

Porto di Stromboli

Stromboli

In questa pagina troverai informazioni sul porto e la possibilità di cercare tutti gli Orari dei Traghetti da e per Stromboli, prenotabili facilmente online.

Consulta gli Orari e Prenota un Traghetto

Il porto di Stromboli è servito dalle seguenti compagnie

Il Porto di Stromboli

Il porto di Stromboli sorge nella parte nordorientale dell’isola che ospita l’omonimo vulcano. È caratterizzato dalla presenza di un piccolo pontile – circondato in parte dalla spiaggia – dove attraccano navi e mezzi veloci che salpano dalle Eolie, dalla Sicilia e dalla terraferma per raggiungere l’isola, la più settentrionale tra quelle che costituiscono l’arcipelago.

Collegamenti veloci e giornalieri da Milazzo e le altre isole Eolie, mentre da Messina e Palermo soltanto nel periodo estivo. Da metà giugno all'inizio di settembre collegamenti anche da Napoli Mergellina e Salerno.

Come raggiungere il Porto di Stromboli

Non esistendo un servizio di trasporto pubblico, il porto di Stromboli è raggiungibile a piedi o con taxi elettrici, che conducono i turisti da una parte all’altra dell’abitato che si sviluppa nella parte nordorientale dell’isola.

Servizi disponibili sul Porto di Stromboli

  • Biglietterie
  • Bar, ristoranti
  • Noleggio barche e gommoni

Biglietterie sul Porto di Stromboli

Le biglietterie delle compagnie di navigazione sono ubicate a poche centinaia di metri dal pontile.

Negozi all'interno (o nei pressi) del Porto di Stromboli

Nei pressi del porto sono presenti diverse attività commerciali: ristoranti; noleggio barche; negozi di abbigliamento; articoli sportivi; alimentari eccetera.

Cosa vedere vicino al Porto di Stromboli

In ragione delle sue ridotte dimensioni, Stromboli può essere tranquillamente visitata a piedi (per raggiungere Ginostra, situata dall’altra parte dell’isola, è invece necessario spostarsi con un’imbarcazione). Una volta approdati al molo di Scari, potrete immergervi nei suggestivi borghi di Piscità, Ficogrande e San Vincenzo, dove nel 1980 è stato scoperto un insediamento preistorico.

Sul territorio sono inoltre presenti guide che conducono i turisti alla scoperta del cratere dello Stromboli, che continua ancora ai giorni nostri la propria attività vulcanica.

Oltre alle esplosioni e alle colate laviche ammirabili dall’Osservatorio, i visitatori potranno godere anche delle assolate spiagge e delle splendide acque che circondano l’isola. Da non perdere un tuffo nei pressi dello Strombolicchio, l’isolotto di origine vulcanica situato a poco più di un chilometro da Stromboli e che ospita un faro a energia eolica.