Area: Sicilia

Porto di Lampedusa

Lampedusa

In questa pagina troverai informazioni sul porto e la possibilità di cercare tutti gli Orari dei Traghetti da e per Lampedusa, prenotabili facilmente online.

Consulta gli Orari e Prenota un Traghetto

Il porto di Lampedusa è servito dalle seguenti compagnie

Il Porto di Lampedusa

Situato nel versante meridionale dell'isola, il porto di Lampedusa si sviluppa all'interno di un'ampia insenatura delimitata a ovest da Punta Guitgia e a est da Punta Maccaferri.

In questa rientranza sono presenti tre cale rocciose, ciascuna con specifiche funzionalità: Cala Guitgia (ponente) è il punto di attracco delle navi commerciali, mentre Cala Salina (centro) e Cala Palma (levante) sono adibite all'ormeggio di imbarcazioni da diporto e da pesca. Traghetti e aliscafi, invece, ormeggiano subito dopo l'imboccatura del porto, presso la banchina di Cavallo Bianco.

Cala Palma e Cala Salina vengono più comunemente chiamate Porto Vecchio e Porto Nuovo.


I collegamenti marittimi sono molto più frequenti nel periodo estivo, durante il quale al traghetto della Siremar che assicura tutto l'anno la continuità territoriale di Lampedusa con la terraferma (Porto Empedocle), si aggiungono i mezzi veloci della Liberty Lines.

Trattandosi del territorio italiano più meridionale - addirittura più a sud di Tunisi e Algeri - i tempi di percorrenza sono piuttosto lunghi: circa 8h in traghetto; poco più di 4h in aliscafo

Come raggiungere il Porto di Lampedusa

Il porto di Lampedusa è raggiungibile in autobus, taxi e con auto, bici e scooter (info utili per chi si trova già sull'isola).

Autobus

Il capolinea si trova in Piazza Comm. Brignone a ca. 600 mt dal porto.
Due le linee: Circolare Rossa (Cala Creta) e Circolare Blu (Isola dei Conigli).
I collegamenti sono assicurati grosso modo dalle 8:00 del mattino alle 20:00 di sera. Il biglietto costa € 1,50 e si acquista dal conducente.

Auto, bici e scooter

Sull'isola sono presenti diverse attività di noleggio auto (tra cui le mitiche Mehari), bici e scooter che consentono di muoversi con maggiore libertà e flessibilità di orario rispetto agli autobus.

A piedi

Volendo, Lampedusa si può girare anche a piedi. Le precauzioni sono quelle normalmente in uso tra gli appassionati di trekking: abbigliamento tecnico; cappellino; crema solare; idratazione; evitare le ore più calde della giornata eccetera

Collegamenti Aeroporto - Porto di Lampedusa

Situato nel versante orientale dell'isola, nei pressi di Cala Francese, l'aeroporto di Lampedusa (gestito da Ast Aeroservizi Spa)* dista circa 2 km. dal porto.

La fermata del pullman è a pochi minuti di cammino dall'aeroporto (vd. "Come raggiungere il porto - Autobus"). In alternativa, si può prenotare un taxi o il servizio navetta (in tutti e due i casi, si tratta di società private di servizi locali).

*Voli diretti assicurati tutto l'anno da Palermo e Catania ("tratte sociali"). Durante il periodo estivo disponibili voli diretti da altre città italiane (Milano, Roma, Bologna eccetera).

Servizi disponibili sul Porto di Lampedusa

  • Bar; ristoranti; pizzerie; gelateria
  • Panificio
  • Pescherie
  • Diving
  • Noleggio Barche
  • Distributore benzina

Biglietterie sul Porto di Lampedusa

Agenzia Marittima Strazzera - Lungomare Luigi Rizzo

Negozi all'interno (o nei pressi) del Porto di Lampedusa

Nei pressi del porto di Lampedusa sono presenti diverse attività: bar; ristoranti; pizzerie; gelateria; pescherie; panificio; noleggio barche; diving center; distributore di benzina eccetera.

Cosa vedere vicino al Porto di Lampedusa

Chi arriva in traghetto o aliscafo a Lampedusa può iniziare immediatamente la propria visita. La primissima cosa da vedere, infatti, è proprio il Porto Vecchio dove attraccano le navi e i mezzi veloci provenienti da Porto Empedocle. È un po' il biglietto da visita dell'isola, coi volti inconfondibili dei pescatori intenti a rammendar le reti, i bar e i ristoranti dove fermarsi per un aperitivo, o per gustare una delle tante specialità marinare della gastronomia locale. Senza dimenticare che, non lontano dal Porto Vecchio, c'è la Spiaggia della Guitgia, la più frequentata dell'isola per la sua facile accessibilità. 

E, sempre sul porto, è possibile prenotare il classico giro dell'isola via mare per andare alla scoperta delle cale rocciose e delle altre insenature di Lampedusa. Non tutte le spiagge, infatti, sono accessibili da terra e, quando lo sono, bisogna comunque tenere presenti le difficoltà che può presentare il percorso. 

Come, per esempio, nel caso dell'Isola dei Conigli, tappa irrinunciabile di una vacanza a Lampedusa. Secondo molti si tratta della spiaggia più bella del mondo, sicuramente tra le più belle in assoluto, e perciò, viste le aspettative, non deve scoraggiare la strada sterrata necessaria a raggiungerla.

Per il resto, diving, snorkeling, trekking, pescaturismo sono tutte attività che è possibile fare sull'isola. A questo ventaglio di opportunità si può aggiungere quel tocco di mondanità che non guasta. Lungo via Roma, cuore della vita notturna lampedusana ci sono diversi locali con pianobar dove sedersi, bere un drink e ascoltare buona musica.