Area: Sicilia
Luogo: Agrigento

Porto di Porto Empedocle

Porto Empedocle

In questa pagina troverai informazioni sul porto e la possibilità di cercare tutti gli Orari dei Traghetti da e per Porto Empedocle, prenotabili facilmente online.

Consulta gli Orari e Prenota un Traghetto

Il porto di Porto Empedocle è servito dalle seguenti compagnie

Il Porto di Porto Empedocle

Nato per esigenze commerciali legate all'esportazione dello zolfo e del sale, da anni, ormai, Porto Empedocle è uno scalo marittimo a prevalente vocazione turistica: perno dei collegamenti con Linosa e Lampedusa e attrezzato per il diportismo nautico (pontili galleggianti; energia elettrica; acqua; riparazioni; illuminazione delle banchine eccetera).

Presenti tre moli: oltre ai due di levante e ponente, c'è il molo interno intitolato al patriota risorgimentale Francesco Crispi che divide in due il Porto Vecchio e la zona dell'Avamporto

Col traghetto occorrono 6h ca. per raggiungere Linosa; 9h per Lampedusa. Coi mezzi veloci, invece, i tempi si dimezzano: 3h ca. per Linosa; 4h 15min per Lampedusa. Diversamente dal traghetto, però, i collegamenti in aliscafo vengono assicurati solo durante il periodo estivo.  

Come raggiungere il Porto di Porto Empedocle

Auto

  • da Palermo: SS 186 - SSS 624 - SS 115
  • da Catania: A19 - SS640 

Autobus

Esistono diverse compagnie di trasporti che collegano Porto Empedocle col capoluogo Agrigento (vd. sotto) e le principali città siciliane (vd. Collegamenti "Aeroporto - Porto"):

  • Società Autolinee Licata Srl: Linea Agrigento - Villaseta - Porto Empedocle e viceversa (tempo di percorrenza 30 min.ca.)

Taxi

Disponibili sul territorio taxi e NCC

Collegamenti Aeroporto - Porto di Porto Empedocle

Porto Empedocle è raggiungibile in autobus da tutti e 4 gli aeroporti siciliani:

  • da Palermo (Aeroporto Falcone e Borsellino)

    Società Autolinee Licata Srl
    Percorrenza 3h 15min
    Il terminal bus di Porto Empedocle è accanto al porto 
  • da Trapani (Aeroporto Vincenzo Florio)

    Salvatore Lumia Srl
    Percorrenza 3h ca.
    Il terminal bus di Porto Empedocle è accanto al porto

  • da Comiso (Aeroporto Pio La Torre)

    Società Autolinee Licata Srl
    Percorrenza 3h ca
    Il terminal bus di Porto Empedocle è accanto al porto
  • da Catania (Aeroporto Vincenzo Bellini)

    SAIS trasporti SpA
    Percorrenza 3h ca
    Il terminal bus di Porto Empedocle è accanto al porto

Collegamenti Stazione - Porto di Porto Empedocle

Da Palermo partono giornalmente diversi treni regionali alla volta di Agrigento. La percorrenza è di 2h circa. Da Agrigento è possibile, poi, proseguire alla volta di Porto Empedocle in autobus (vd. "Come raggiungere il Porto - Autobus").

Parcheggi nei pressi del Porto di Porto Empedocle

Parcheggio GIEFFE - Via Platone

Parcheggio custodito e autorizzato per i traghetti Linosa / Lampedusa

Mobile: 3337923049 / 3891194128

Servizi disponibili sul Porto di Porto Empedocle

  • Biglietteria traghetti e aliscafi
  • Bar, ristoranti, pizzerie
  • Pescheria, alimentari, surgelati
  • Noleggio Barche
  • Parcheggi
  • Abbigliamento, articoli sportivi

Biglietterie sul Porto di Porto Empedocle

La biglietteria è ubicata in Via Molo, 5 all'interno dell'area portuale.

Negozi all'interno (o nei pressi) del Porto di Porto Empedocle

Nei pressi del porto di Porto Empedocle sono presenti diverse attività: bar; ristoranti; pizzerie; pescheria; alimentari; surgelati; articoli sportivi; negozi di abbigliamento; noleggio barche eccetera.

Cosa vedere vicino al Porto di Porto Empedocle

La città di Luigi Pirandello e Andrea Camilleri, senza naturalmente dimenticare Empedocle, filosofo e politico del V secolo a. C., da cui il nome del comune. Pochi cenni, tuttavia sufficienti a spiegare il grande fascino di Porto Empedocle, in provincia di Agrigento.

Sbaglieremmo però a esaltare solo gli aspetti culturali del territorio. Porto Empedocle, infatti, è una città ricca di storia: prima del turismo, per esempio, l'economia locale ruotava attorno all'esportazione dello zolfo e del salgemma. Il porto, ovviamente, era lo snodo fondamentale di questi commerci che, insieme alla pesca, davano da vivere alla maggior parte degli abitanti.

Discorso analogo per la stazione ferroviaria: subito dopo l'Unità d'Italia, il potenziamento della linea ferroviaria con Agrigento contribuì molto allo sviluppo della città. Oggi le stazioni di Porto Empedocle Centrale e Succursale, pur non più operative, vengono riaperte al pubblico in occasioni particolari, quali ad esempio la "Sagra del Mandorlo in fiore", evento culturale del mese di febbraio che richiama ad Agrigento e dintorni migliaia di visitatori provenienti dal resto della Sicilia e da fuori regione.

Storica è anche la Torre di Carlo V, torre costiera del XVI secolo con funzione di avvistamento e difesa contro gli assalti della pirateria turca. Quegli stessi turchi che hanno dato il nome alla Scala dei Turchi, parete rocciosa a picco sul mare resa popolare dai romanzi e dalla fiction del Commissario Montalbano, personaggio uscito dalla penna di Camilleri.

Menzione dovuta anche per le spiagge (Spiaggia del Caos, Marinella, Lido Azzurro eccetera), l'accorsato centro storico (molto bello Palazzo di Città, sede del Municipio) e la gastronomia dalla doppia anima di terra e di mare.